Trovacamporella en Cooletto

Sesso all’aperto, arriva il sito trova “camporella”

di Valentina

La mente umana ed il sesso: un mix stravagante e incredibile. Per gli amanti del sesso all’aperto, quello fatto in macchina o sul terreno semplicemente nascosti dalle piante e dalla natura arriva Trovacamporella.com. Non è una bufala, esiste davvero!

sesso all'aperto

E nasce dall’esperienza riuscita del “gemello” spagnolo “mispicaderos.com“, utilizzato da migliaia di internauti soddisfatti che continuano a indicare i posti perfetti per vivere lacamporella senza problemi. E’ in pratica una mappa per coloro che amano il sesso in auto, condita di consigli per trarre il meglio possibile dall’esperienza. E’ un modo pertrasgredire con “sicurezza”. E’ ovvio che nulla può garantire che le autorità possano presentarsi e fare “spiacevoli” sorprese proprio mentre si è ad un passo dall’orgasmo: ciò non toglie che “Trovacamporella.com” sia un  sito unico nel suo genere adatto a chiunque ami l’idea di fare sessoinfrattandosi” in un posto tranquillo ed isolato.

Gli ideatori del sito lo chiamano “trasgressione a chilometro zero” ed in questo non si può dare loro torto.  Per ciò che concerne l’Italia le location sono ancora poche ma in crescita sebbene sia il sito ancora work in progress. La cosa più divertente? Tra i luoghi di Roma vi è la Farnesina con tanto di indicazioni su dove e quando parcheggiare e la stazione di Roma Nord.

Ma in generale i diversi luoghi presentati in tutta Italia sono perfetti per potersi concedere del divertimento a basso costo, condito da del buon sesso ed orgasmi. Basta volerlo… e consultare la mappa con attenzione per trovare il posto giusto.

Photo Credit | Thinkstock

Fuente: http://www.cooletto.com/sesso-aperto-arriva-sito-trova-camporella/

 

Trovacamporella en Cooletto

Sesso all’aperto, arriva il sito trova “camporella”

di Valentina

La mente umana ed il sesso: un mix stravagante e incredibile. Per gli amanti del sesso all’aperto, quello fatto in macchina o sul terreno semplicemente nascosti dalle piante e dalla natura arriva Trovacamporella.com. Non è una bufala, esiste davvero!

sesso all'aperto

E nasce dall’esperienza riuscita del “gemello” spagnolo “mispicaderos.com“, utilizzato da migliaia di internauti soddisfatti che continuano a indicare i posti perfetti per vivere lacamporella senza problemi. E’ in pratica una mappa per coloro che amano il sesso in auto, condita di consigli per trarre il meglio possibile dall’esperienza. E’ un modo pertrasgredire con “sicurezza”. E’ ovvio che nulla può garantire che le autorità possano presentarsi e fare “spiacevoli” sorprese proprio mentre si è ad un passo dall’orgasmo: ciò non toglie che “Trovacamporella.com” sia un  sito unico nel suo genere adatto a chiunque ami l’idea di fare sessoinfrattandosi” in un posto tranquillo ed isolato.

Gli ideatori del sito lo chiamano “trasgressione a chilometro zero” ed in questo non si può dare loro torto.  Per ciò che concerne l’Italia le location sono ancora poche ma in crescita sebbene sia il sito ancora work in progress. La cosa più divertente? Tra i luoghi di Roma vi è la Farnesina con tanto di indicazioni su dove e quando parcheggiare e la stazione di Roma Nord.

Ma in generale i diversi luoghi presentati in tutta Italia sono perfetti per potersi concedere del divertimento a basso costo, condito da del buon sesso ed orgasmi. Basta volerlo… e consultare la mappa con attenzione per trovare il posto giusto.

Photo Credit | Thinkstock

Fuente: http://www.cooletto.com/sesso-aperto-arriva-sito-trova-camporella/

 

Trovacamporella en Cooletto

Sesso all’aperto, arriva il sito trova “camporella”

di Valentina

La mente umana ed il sesso: un mix stravagante e incredibile. Per gli amanti del sesso all’aperto, quello fatto in macchina o sul terreno semplicemente nascosti dalle piante e dalla natura arriva Trovacamporella.com. Non è una bufala, esiste davvero!

sesso all'aperto

E nasce dall’esperienza riuscita del “gemello” spagnolo “mispicaderos.com“, utilizzato da migliaia di internauti soddisfatti che continuano a indicare i posti perfetti per vivere lacamporella senza problemi. E’ in pratica una mappa per coloro che amano il sesso in auto, condita di consigli per trarre il meglio possibile dall’esperienza. E’ un modo pertrasgredire con “sicurezza”. E’ ovvio che nulla può garantire che le autorità possano presentarsi e fare “spiacevoli” sorprese proprio mentre si è ad un passo dall’orgasmo: ciò non toglie che “Trovacamporella.com” sia un  sito unico nel suo genere adatto a chiunque ami l’idea di fare sessoinfrattandosi” in un posto tranquillo ed isolato.

Gli ideatori del sito lo chiamano “trasgressione a chilometro zero” ed in questo non si può dare loro torto.  Per ciò che concerne l’Italia le location sono ancora poche ma in crescita sebbene sia il sito ancora work in progress. La cosa più divertente? Tra i luoghi di Roma vi è la Farnesina con tanto di indicazioni su dove e quando parcheggiare e la stazione di Roma Nord.

Ma in generale i diversi luoghi presentati in tutta Italia sono perfetti per potersi concedere del divertimento a basso costo, condito da del buon sesso ed orgasmi. Basta volerlo… e consultare la mappa con attenzione per trovare il posto giusto.

Photo Credit | Thinkstock

Fuente: http://www.cooletto.com/sesso-aperto-arriva-sito-trova-camporella/

 

Trovacamporella en Cooletto

Sesso all’aperto, arriva il sito trova “camporella”

di Valentina

La mente umana ed il sesso: un mix stravagante e incredibile. Per gli amanti del sesso all’aperto, quello fatto in macchina o sul terreno semplicemente nascosti dalle piante e dalla natura arriva Trovacamporella.com. Non è una bufala, esiste davvero!

sesso all'aperto

E nasce dall’esperienza riuscita del “gemello” spagnolo “mispicaderos.com“, utilizzato da migliaia di internauti soddisfatti che continuano a indicare i posti perfetti per vivere lacamporella senza problemi. E’ in pratica una mappa per coloro che amano il sesso in auto, condita di consigli per trarre il meglio possibile dall’esperienza. E’ un modo pertrasgredire con “sicurezza”. E’ ovvio che nulla può garantire che le autorità possano presentarsi e fare “spiacevoli” sorprese proprio mentre si è ad un passo dall’orgasmo: ciò non toglie che “Trovacamporella.com” sia un  sito unico nel suo genere adatto a chiunque ami l’idea di fare sessoinfrattandosi” in un posto tranquillo ed isolato.

Gli ideatori del sito lo chiamano “trasgressione a chilometro zero” ed in questo non si può dare loro torto.  Per ciò che concerne l’Italia le location sono ancora poche ma in crescita sebbene sia il sito ancora work in progress. La cosa più divertente? Tra i luoghi di Roma vi è la Farnesina con tanto di indicazioni su dove e quando parcheggiare e la stazione di Roma Nord.

Ma in generale i diversi luoghi presentati in tutta Italia sono perfetti per potersi concedere del divertimento a basso costo, condito da del buon sesso ed orgasmi. Basta volerlo… e consultare la mappa con attenzione per trovare il posto giusto.

Photo Credit | Thinkstock

Fuente: http://www.cooletto.com/sesso-aperto-arriva-sito-trova-camporella/

 

Trovacamporella en Cooletto

Sesso all’aperto, arriva il sito trova “camporella”

di Valentina

La mente umana ed il sesso: un mix stravagante e incredibile. Per gli amanti del sesso all’aperto, quello fatto in macchina o sul terreno semplicemente nascosti dalle piante e dalla natura arriva Trovacamporella.com. Non è una bufala, esiste davvero!

sesso all'aperto

E nasce dall’esperienza riuscita del “gemello” spagnolo “mispicaderos.com“, utilizzato da migliaia di internauti soddisfatti che continuano a indicare i posti perfetti per vivere lacamporella senza problemi. E’ in pratica una mappa per coloro che amano il sesso in auto, condita di consigli per trarre il meglio possibile dall’esperienza. E’ un modo pertrasgredire con “sicurezza”. E’ ovvio che nulla può garantire che le autorità possano presentarsi e fare “spiacevoli” sorprese proprio mentre si è ad un passo dall’orgasmo: ciò non toglie che “Trovacamporella.com” sia un  sito unico nel suo genere adatto a chiunque ami l’idea di fare sessoinfrattandosi” in un posto tranquillo ed isolato.

Gli ideatori del sito lo chiamano “trasgressione a chilometro zero” ed in questo non si può dare loro torto.  Per ciò che concerne l’Italia le location sono ancora poche ma in crescita sebbene sia il sito ancora work in progress. La cosa più divertente? Tra i luoghi di Roma vi è la Farnesina con tanto di indicazioni su dove e quando parcheggiare e la stazione di Roma Nord.

Ma in generale i diversi luoghi presentati in tutta Italia sono perfetti per potersi concedere del divertimento a basso costo, condito da del buon sesso ed orgasmi. Basta volerlo… e consultare la mappa con attenzione per trovare il posto giusto.

Photo Credit | Thinkstock

Fuente: http://www.cooletto.com/sesso-aperto-arriva-sito-trova-camporella/

 

Trovacamporella.com en Tuttomotoriweb

Trovacamporella.com: una mappa per gli amanti del sesso in auto

(foto dal web)

(foto dal web)

Una mappa per gli habitués del sesso in auto, con una serie di dritte per non fallire l’avventura “in camporella”. E’ l’ultima novità sul fronte del sex on the road.

Trasgredire le convenzioni, ma restando sempre entro i limiti del lecito. E’ con questo intento che si sono mossi gli artefici del sitotrovacamporella.com, una sorta di guida per chi ama andare “in camporella” – o, per usare un’espressione più al passo con i tempi, per “infrattarsi” a bordo (ma non solo) della propria auto. La mappa in questione è concepita come una sorta di filo d’Arianna per scovare l’angolo del cuore più isolato e tranquillo in cui potersi appartare con il proprio partner e provare per qualche ora il brivido della trasgressione a chilometro zero e a cielo aperto.

Il nuovo sito segue a ruota il portale spagnolo mispicaderos.com, che già comprende oltre 10 mila location internazionali, e rinasce dalle ceneri di un esperimento simile avviato qualche anno fa sul web poi naufragato. Ora, invece, i nidi d’amore open air sono essere cercati anche nel Bel Paese: basta cliccare sulla città che interessa e seguire le indicazioni sui luoghi che sono stati già “testati” da altri automobilisti non troppo inibiti.

C’è da dire che in Italia le location registrate sono poche e ancora work in progress. Non a caso sull’home page del sito l’utente viene a collaborare, inviando e condividendo quante più informazioni possibili sui posti “giusti”. Ma le segnalazioni non mancano. A Roma, per esempio, spicca tra le location la Farnesina: “Dietro il Ministero degli Esteri parcheggiando solo di giorno”. Ma anche la Stazione Roma Nord, purché – viene precisato – “A piedi solo di giorno”. A Milano invece si raccomanda (ma con misura) la scelta del Parco Nord, “A piedi, in particolar modo d’estate”, o in via Peroni, “In auto, di sera e di notte”. E a Padova sono a quanto pare da provare i giardinetti di Pontecorvo, i bastioni di via Marghera e lo stadio Appiani. Ce n’è per (quasi) tutti i gusti. E, come si dice in questi casi, ad maiora!

Fuente: http://www.tuttomotoriweb.com/2016/08/30/trovacamporella-com-mappa-gli-amanti-del-sesso-auto/

Trovacamporella.com en el periodico Ilmessaggero.it

Nueva aparición en los medios de Trovacamporella.com. Hoy toca Ilmessaggero.it

A este paso vamos a tener que aprender italiano…

Arriva la mappa per andare «in camporella»: tutte le dritte per il sex on the road

di Luisa Mosello
Una mappa per andare “in camporella”. Che poi sta per “infrattarsi”, andar per frasche, imboscarsi,  insomma fare l’amore o semplicemente sesso all’aperto. Che non significa esibirsi in mezzo alla piazza incorrendo a multe per oltraggio al pudore, come purtroppo è accaduto spesso negli ultimi tempi nelle grandi città come Roma dove i bollenti spiriti sono annegati nel degrado. No, nulla di illecito. La mappa in questione è una sorta di filo d’Arianna per scovare l’angolo del cuore più isolato e tranquillo in cui potersi appartare e provare per qualche ora il brivido della trasgressione a chilometro zero, a portata di mano e praticamente (quasi) sotto casa.

Niente incontri in hotel, ne tantomeno in tristi motel ma appuntamenti nelle confortevoli (più o meno) mura-lamiere della propria automobile o, quando è possibile, a cielo aperto per trasformare un qualsiasi luogo urbano e dintorni in nido d’amore. L’idea è venuta al sito trovacamporella.com che segue a ruota il portale spagnolo mispicaderos.com che già comprende oltre 10 mila location internazionali. Qualche anno fa era stato avviato un esperimento simile sul web poi naufragato. Ora gli angoli di sex open air possono essere cercati anche in Italia: basta cliccare sulla città che interessa e seguire le indicazioni sui luoghi che sono stati testate da altri.

Nel nostro Paese ancora gli “indirizzi galeotti” sono pochi e in work in progress. E infatti sull’home page del sito si viene invitati a collaborare inviando e condividendo  quante più informazioni  possibili. Comunque già le “dritte” non mancano. Per esempio a Roma il passaparola all’insegna delSex on the (open) city evidenzia la Farnesina «Dietro il Ministero degli Esteri parcheggiando solo di giorno». Oppure la Stazione Roma Nord ma, viene precisato «A piedi solo di giorno». A Milano via libera (con discrezione) al Parco Nord “A piedi, in particolar modo d’estate” o in via Peroni «In auto, di sera e di notte». E a Padova consigliati i giardinetti di Pontecorvo, i bastioni di via Marghera, lo stadio Appiani. Insomma strada che vai nido on the road che trovi. Volendo anche nella stessa Camporella. Che esiste davvero, è una cittadina, verde e isolata, dell’Appennino emiliano e ha dato il suo nome a questa pratica della serie “si fa ma non si dice”.  Anche se poi le voci corrono, eccome.

Fuente: http://www.ilmessaggero.it/societa/piaceri/mappa_sesso_in_camporella-1935317.html

Trovacamporella.com en los medios italianos

Trovacamporella.com, la versión italiana de mispicaderos sigue viento en popa.

Varios medios se han hecho eco de su existencia, y como nos gusta mucho el autobombo, aquí os dejo las noticias.

TODAY.IT

Sesso all’aperto: arriva la mappa delle location per andare in camporella

Coppie e amanti spesso sono a corto di location in cui appartarsi: grazie al sito Trovacamporella, è possibile seguire i consigli degli utenti e scovare gli indirizzi giusti in cui sfogare i bollenti spiriti in totale sicurezza

Ecco che, a tendere la mano, è il sito Trovacamporella e, stando a quanto si legge sull’home page, il portale tende a vestire i panni di una sorta di guida a disposizione di tutti coloro che vogliono trovare posti, isolati e pubblici, in cui appartarsi: come funziona?

Il sito mette a disposizione degli utenti una mappa dell’Italia e, cliccando sulla città di proprio interesse, è possibile approfondire l’argomento ovvero reperire indicazioni specifiche circa il posto perfetto per andare in camporella e fare sesso, tranquillamente, in quanto si tratta di luoghi già testati da altre persone.

In Spagna il sito mispicaderos.com ha un generoso archivio che vanta la bellezza di 11.000 posti consigliati mentre, per quel che concerne la versione italiana, c’ è ancora da lavorare, il progetto è infatti in via di sviluppo motivo per cui tutti sono invitati a condividere «perle di saggezza» in grado di arricchire la lista.

Qualche esempio? A Roma, tra le location segnalate tramite quello che si potrebbe definire una sorta di passaparola 2.0, si legge la Stazione Roma Nord ma, come precisa l’utente «A piedi solo di giorno» e ancora la Farnesina «Dietro il Ministero degli Esteri parcheggiando solo di giorno» mentre, a Milano, a figurare è Via V.Peroni «In auto, di sera e di notte» ma anche il Parco Nord di Milano «A piedi, in particolar modo d’estate» etc.

Fuentes:

  • http://www.today.it/donna/sesso-indirizzi-appartarsi.html
  • http://www.nuovarassegna.it/cronaca/sesso-allaperto-arriva-la-mappa-delle-location-per-andare-in-camporella
  • http://gossip.libero.it/focus/36514394/sesso-all-aperto-arriva-la-mappa-delle-location-per-andare-in/sesso-mappa

VVOX.IT

Sesso in “camporella”, la mappa online

 b5f3d2d963200b245f54ea92c043d87a03c0a59d__1472202136_87.9.175.125

«Smettiamola di parlare di degrado e lanciamo la #lovecity, indichiamo ai ragazzi dove appartarsi in pace!». Dopo la vicenda dei due trentenni “beccati” dalla telecamera davanti alla caserma dei carabinieri di via Rismondo a Padova, si è scatenato il dibattito sul web. Ma secondo il Corriere del Veneto, l’idea di suggerire alle coppiette i luoghi più adeguati per appartarsi è alla base di un progetto partito già un anno fa.

Si tratta di www.trovacamporella.com, il sito (fatto da spagnoli) che funge da motore di ricerca per location dove fare sesso all’aperto senza rischiare di essere disturbati. O multati. Restando nella zona del centro di Padova, sono consigliati dal sito i giardinetti di Pontecorvo, i bastioni di via Marghera, lo stadio Appiani e l’ex cinema Ducale. E poi, uscendo dal centro, le classiche località “in mezzo ai campi”.

Fuente: http://www.vvox.it/2016/08/26/sesso-in-camporella-la-mappa-online/


PADOVAOGGI.IT

Sesso in camporella, arriva il sito web che indica i migliori luoghi per appartarsi

Appartarsi senza troppe sorprese? Arriva il sito internettrovacamporella.com che come un qualsiasi motore di ricerca permette di inserire il nome della città e con un click fare un’interrogazione: a quel punto ecco uscire un elenco con i luoghi di Padova e provincia dove poter trovare intimità insieme al proprio partner, evitando, magari, di essere ripresi dalle telecamere di sorveglianza dei carabinieri come accaduto alcuni giorni fa ad una coppia troppo focosa (ed imprudente) sorpresa dalle videocamere davanti al comando provinciale dell’Arma dei carabinieri.

DOVE. Se siete a caccia di un po’ di privacy in città, allora, il sito senza peli sulla lingua indica ad esempio la zona dietro l’aeroporto di Padova Ovest, piuttosto che il parco Roncajette in via Vigonovese, e ancora il parcheggio di entrata a Padova ovest, ai giardini di piazzale Pontecorvo e all’uscita della zona industriale. In provincia, ad Abano Terme, gli utenti del web segnalano il parcheggio delle piscine Columbus, a Rubano il parco Etnografico e ancora a Fontaniva in via delle Zattere e a Limena la zona nei pressi del Cinecity. Da non dimenticare anche il lungargine Brenta.

SE LA CAMPORELLA NON VI PIACE. Insomma tutte zone nelle quali magari non si trovano le telecamere di videosorveglianza ma dove la prudenza è sempre d’obbligo. Se poi non volete farvi scoprire, ma volete stare più comodi, ricordatevi che esistono sempre anche gli alberghi.

Fuente: http://www.padovaoggi.it/blog/vivipadova/sesso-automobile-camporella-zone-padova-sito-internet-trovacamporella.html


 

Más de 1500 sexcondites en nuestra vecina Italia

¿Que como se dice en Italia ir a un picadero?

«Andare in camporella»

Y eso es lo que van a poder hacer mas facilmente nuestros vecinos italianos, porque dia a dia va a creciendo trovacamporella.com  la web hermana de mispicaderos hasta superar la cifra de 1500 «posti per fare sesso»!!

1574posti-in-italia

Más de 1500 sexcondites en nuestra vecina Italia

¿Que como se dice en Italia ir a un picadero?

«Andare in camporella»

Y eso es lo que van a poder hacer mas facilmente nuestros vecinos italianos, porque dia a dia va a creciendo trovacamporella.com  la web hermana de mispicaderos hasta superar la cifra de 1500 «posti per fare sesso»!!

1574posti-in-italia